News

AGEVOLAZIONI: COME ACQUISTARE ENERGIA E GAS CON L’IVA AGEVOLATA AL 10%

Le imprese manifatturiere possono richiedere al loro fornitore di energia elettrica e di gas l’applicazione dell’Iva al 10% in luogo dell’aliquota ordinaria del 22%.

Una società per definirsi “impresa manifatturiera” deve esercitare una delle attività elencate nella classe C della classificazione ATECO 2007.

Una volta controllato, nel certificato camerale o nel certificato dell’Agenzia delle Entrate, il codice ISTAT dell’attività svolta è possibile presentare istanza al fornitore di energia elettrica e gas per richiedere l’applicazione dell’Iva ridotta.

Elenco dei servizi agevolabili

  • energia elettrica per uso domestico;
  • energia elettrica e gas per uso di imprese estrattive, agricole, manifatturiere comprese le imprese poligrafiche, editoriali e simili;
  • energia elettrica per il funzionamento degli impianti irrigui, di sollevamento e di scolo delle acque, utilizzati dai consorzi di bonifica e di irrigazione;
  • energia elettrica fornita ai clienti grossisti di cui all’articolo 2, comma 5, del decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79;
  • gas, gas metano e gas petroliferi liquefatti, destinati ad essere immessi direttamente nelle tubazioni delle reti di distribuzione per essere successivamente erogati, ovvero destinati ad imprese che li impiegano per la produzione di energia elettrica.

Attività manifatturiere (classe C)

10- Industrie alimentari

11- Industria delle bevande

12- Industria del tabacco

13- Industrie tessili

14- Confezione di articoli di abbigliamento; confezione di articoli in pelle e pelliccia

15- Fabbricazione di articoli in pelle e simili

16- Industria del legno e dei prodotti in legno e sughero (esclusi i mobili); fabbricazione di articoli in paglia e materiali da intreccio

17- Fabbricazione di carta e di prodotti di carta

18- Stampa e riproduzione di supporti registrati

19- Fabbricazione di coke e prodotti derivanti dalla raffinazione

20- Fabbricazione di prodotti chimici

21- Fabbricazione di prodotti farmaceutici di base e di preparati farmaceutici

22- Fabbricazione di articoli in gomma e materie plastiche

23- Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi

24- Mettalurgia

25- Fabbricazione di prodotti in metallo (esclusi macchinari e attrezzature)

26- Fabbricazione di computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e di orologi

27- Fabbricazione di apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche

28- Fabbricazione di macchinari e apparecchiature nca

29- Fabbricazione di autoveicoli, rimorchi e semirimorchi

30- Fabbricazione di altri mezzi di trasporto

31- Fabbricazione di mobili

32- Altre industrie manifatturiere

33- Riparazione, manuntenzione ed installazione di macchine e apparecchiature

 

Condividi:

Altri articoli

BONUS TRASPORTI

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha lanciato nei giorni scorsi la campagna informativa sul “Bonus trasporti”, l’agevolazione per acquistare un abbonamento mensile,

AL VIA LE DOMANDE AI BANDI DISEGNI+

È imminente l’apertura degli sportelli per l’edizione 2022 dei bandi Brevetti+, Disegni+ e Marchi+, destinati al finanziamento di progetti di valorizzazione delle privative industriali, a

AL VIA LE DOMANDE AI BANDI MARCHI+

È imminente l’apertura degli sportelli per l’edizione 2022 dei bandi Brevetti+, Disegni+ e Marchi+, destinati al finanziamento di progetti di valorizzazione delle privative industriali, afavore