News

Covid-19: bonus di 600 euro per professionisti e autonomi

bonus

Per il solo mese di marzo 2020 il decreto “Cura Italia” ha previsto una indennità di 600 euro esentasse.

Destinatari dell’agevolazione sono i liberi professionisti con partita Iva, i lavoratori titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa iscritti alla gestione separata, gli artigiani, i commercianti, i coltivatori diretti, non titolari di pensione e non iscritti ad altre forme di previdenza obbligatoria.

Restano a bocca asciutta, quindi, i professionisti iscritti agli Ordini (avvocati, medici, ingegneri, architetti, consulenti dal lavoro, notai, farmacisti, giornalisti, veterinari, geometri, commercialisti e ragionieri, biologi, psicologi, infermieri, chimici, geologi) ai quali spetta, forse, una quota del Fondo per il reddito di ultima istanza.

Si consiglia di attivarsi subito per l’ottenimento delle credenziali.

L’indennità, infatti, sarà erogata dall’Inps previa domanda che ciascun interessato, tramite PIN dispositivo o SPID, dovrà fare nei prossimi giorni (indicativamente a fine marzo) sul sito internet dell’Inps (www.inps.it).

Condividi:

Altri articoli

BONUS TRASPORTI

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha lanciato nei giorni scorsi la campagna informativa sul “Bonus trasporti”, l’agevolazione per acquistare un abbonamento mensile,

AL VIA LE DOMANDE AI BANDI DISEGNI+

È imminente l’apertura degli sportelli per l’edizione 2022 dei bandi Brevetti+, Disegni+ e Marchi+, destinati al finanziamento di progetti di valorizzazione delle privative industriali, a

AL VIA LE DOMANDE AI BANDI MARCHI+

È imminente l’apertura degli sportelli per l’edizione 2022 dei bandi Brevetti+, Disegni+ e Marchi+, destinati al finanziamento di progetti di valorizzazione delle privative industriali, afavore